UPT. Da 120 anni in prima linea

0
UPT. Da 120 anni in prima linea

L’Università Popolare di Trieste, fondata nel 1899 nel “Consiglio della Città”, inizia la sua attività il 2 dicembre del 1900, dedicandosi ad un’intensa opera culturale a Trieste e nel territorio della sua provincia, nonché all’opera di tutela e salvaguardia della lingua e della cultura italiana nei territori di insediamento storico della Comunità Nazionale Italiana
autoctona in Slovenia, Croazia e Montenegro, quale braccio operativo del Ministero degli Affari Esteri e della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia. Nel dicembre 2020 l’Università Popolare di Trieste ha raggiunto i 120 di attività, ma a causa della situazione pandemica non ha visto possibile la realizzazione di un’adeguata cerimonia.
Lo rende noto l’ente morale triestino, comunicando che oggi, martedì 21 dicembre presso il Savoia Excelsior Palace di Trieste, avrà luogo la cerimonia solenne celebrativa della ricorrenza con il conferimento di specifici riconoscimenti agli ultimi quattro presidenti e al personale in attività e in quiescenza, in onore della quale saranno presenti il sindaco di Trieste Roberto Dipiazza e altre autorità.
L’Università Popolare di Trieste ha cercato di racchiudere in questo evento un momento conviviale e celebrativo, per poter ringraziare la dedizione e la professionalità degli Amministratori e di tutto il personale, che si impegna a mantenere viva l’essenza dell’UPT la quale, ad oggi, è cresciuta fino a rappresentare uno storico punto di riferimento cittadino e internazionale.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display