Un quarto dei croati è venuto a contatto con il Covid

Krunoslav Capak, direttore dell'Istituto nazionale per la salute pubblica

“Il 25% dei croati è venuto a contatto con il Covid-19”. Lo ha dichiarato Krunoslav Capak, direttore dell’Istituto nazionale per la salute pubblica. “Stiamo portando avanti un vasto studio i cui risultati saranno resi noti venerdì, però circa un quarto delle persone prese in esame ha dimostrato di avere gli anticorpi al coronavirus”, ha sottolineato Capak.
Al membro della task force nazionale è stato chiesto anche se esiste la possibilità che le misure restrittive vengano allentate dal 15 marzo. In questo momento assistiamo a un leggero aumento dei casi ed è difficile prevedere quali saranno i risultati alla fine di questa settimana. Attualmente non vedo uno spazio per ulteriori riaperture”.

Facebook Commenti