Turista polacca uccisa dal caldo sul Biokovo

Lo skywalk sul Biokovo

Una turista polacca muore durante la scalata verso il Biokovo. Lo rende noto il Soccorso alpino croato (Hgss) in una nota sui social. “La 50.enne è salita verso lo Skywalk assieme alla figlia e ai suoi amici – scrive l’Hgss -. Al rientro si è fermata, mentre la figlia e gli amici hanno continuato la discesa per raggiungere l’auto e poi venirla a prendere. Ma una volta tornati sul luogo dove l’hanno lasciata, la sfortunata non c’era più”. I membri del Soccorso alpino spiegano che sono stati allertati 19 soccorritori di Makarska, che hanno ritrovato molto presto la donna, “esanime a terra. Abbiamo cercato di rianimarla, ma non c’è stato nulla da fare”. Il Soccorso alpino spiega che la polacca ha perso la vita a causa del caldo intenso e della disidratazione. “Perciò, invitiamo tutti a evitare di avventurarsi in scalate simili con questo caldo torrido”, conclude la nota dell’Hgss.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.