«Tampone anche per i vaccinati? Non è escluso»

0
«Tampone anche per i vaccinati? Non è escluso»
Una donna si sottopone a tampone. Foto: Goran Kovacic/PIXSELL

Nel caso in cui la curva epidemiologica dovesse continuare a salire “non è escluso” che anche i vaccinati siano costretti a fare il tampone. Lo ha dichiarato Sandra Šikić, f.f. di direttrice dell’Istituto per la salute pubblica “dr. Andrija Štampar” di Zagabria. Parlando alla Radio croata (Hrt), Šikić ha spiegato che grazie all’introduzione del green pass negli istituti pubblici e statali migliaia di persone hanno dovute sottoporsi ai test, che hanno scoperto numerose persone contagiate, ma asintomatiche. “E’ un bene che queste persone vengano scoperte, perché in questo modo blocchiamo la diffusione del virus su larga scala”. La f.f. di direttrice ha concluso ricordando che la vaccinazione è importantissima, perché “è stato dimostrato scientificamente che gli immunizzati, anche se possono infettarsi, non diffondono il Covid in modo significativo. Quando si dispone di anticorpi e quando si contrae il virus, il pericolo per gli altri è minore”.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display