Storico successo per l’Istra. Sarà semifinale di Coppa contro il Rijeka

Taichi Hara, il giapponese dell'Istra 1961

Sarà il derby regionale Istra-Rijeka a mettere in palio un posto nella finale della Coppa Croazia di calcio. Dopo che il Rijeka ha eliminato l’Osijek vincendo al Gradski vrt, oggi i polesi hanno espugnato il campo dell’Oriolik (squadra di Terza Lega) a Oriovac. La formazione istriana ha sconfitto  l’Oriolik con un 3-0  maturato nella ripresa. Assoluto protagonista il giapponese dell’Istra Taichi Hare, autore di una doppietta e del passaggio  che ha costretto Živatović a mettere la sfera nella propria rete.  Entrato nell’intervallo Hara e  ha trovato la via del gol al Hara 61′ e 86 ‘. All’ 89′ l’autorete di Živatović .
La partita si è giocata nella piccola città di Oriovac, a metà strada tra Gradiška e Slavonski Brod. i polesi hanno raggiunto le semifinali della Coppa nonostante le condizioni di gioco estremamente difficili: pioggia, terreno allentato e vento.
Nell’altra semifinale la Dinamo affronterà il Gorica, che oggi ha eliminato l’Hajduk Spalato di Tramezzani. Il 3-0 (doppietta di Lovrić e acuto di Nimely) la dice lunga sulla superiorità dei padroni di casa.

Facebook Commenti