Spalato. Coronavirus in ospedale e a scuola

Un'ambulanza all'ingresso dell'Ospedale Križine di Spalato. Foto: Ivo Cagalj/PIXSELL

Un paziente del Centro clinico ospedaliero di Spalato è risultato positivo al coronavirus. Non appena arrivato il risultato del tampone, il paziente è stato trasferito dal reparto di pneumologia a quello per le malattie infettive. Lo ha confermato il direttore del reparto, Ivo Ivić, il quale ha sottolineato che sono state intraprese tutte le misure epidemiologiche necessarie e che, quindi, “la situazione è sotto controllo”.
L’uomo avrebbe contagiato anche i due nipoti e il figlio. Uno dei bambini frequenta la quarta classe di una scuola elementare del capoluogo dalmata, e perciò è stato deciso di mettere in isolamento tutti i suoi compagni di classe. “Tutti i ragazzi saranno sottoposti a tampone entro la giornata odierna, test che sarà ripetuto fra 14 giorni. Per tutto questo periodo dovranno rimanere in isolamento”, ha dichiarato Diana Nonković, epidemiologia dell’Istituto regionale per la salute pubblica.

Facebook Commenti