Spalato. Regolamento di conti di stampo mafioso: un morto

Un/auto della polizia sul luogo del delitto a CAstel Cambi (Kaštel Kambelovac). Foto Milan Sabic/PIXSELL

Si torna a sparare nell’area di Spalato: in un regolamento di conti di stampo mafioso nella zona di Castel Cambi (Kaštel Kambelovac), è stato ucciso il 36.enne Mario Boljat. L’uomo è stato circondato da tre macchine dalle quali sono usciti i killer che lo hanno ucciso. Nonostante portasse il giubbetto antiproiettili (segno che s’aspettava qualcosa) Boljat è stato ucciso e finito on un colpo alla nuca. Nella sparatoria è rimasto ferito pure il 29.enne Jozo Čabraja, anche lui, come la vittima, personaggio noto alla polizia. Čabraja è riuscito a sfuggire a un tentativo di omicidio per la terza volta. È stato ricoverato in ospedale con ferite non gravi ed è fuori pericolo di vita. È stato colpito alla mano, alla coscia e alla scapola. Sembra che il motivo del regolamento di conti siano questioni irrisolte in merito a un locale nella zona. Gli abitanti del posto visibilmente scioccati, hanno testimoniato di aver udito nettamente delle raffiche di fucile automatico. La polizia ha tratto in arresto tre persone sospettate di essere coinvolte nell’assalto.

Facebook Commenti