Smart cappottata a Valle. Grave autista italiana: era ubriaca

Foto: Facebook/Vatrogasci Jvp Rovinj-Rovigno

Nella notte tra venerdì e sabato, verso le 2.45, si è verificato un incidente stradale nei pressi del campeggio Colone, a Valle, vicino a Rovigno, in cui è rimasta gravemente ferita una cittadina italiana.
L’incidente è avvenuto quando la conducente di 54 anni sotto i fumi dell’alcol (riscontrato un tasso alcolemico nel sangue dell’1,77 per mille) alla guida di una Smart Cabrio con targa italiana, ha perso il controllo della city car a causa dell’eccessiva velocità in una curva ed è andata a schiantarsi con la parte anteriore destra dell’auto contro una recinzione protettiva.  La Smart ha poi continuato a muoversi, andando a sbattere contro un albero da cui è rimbalzata contro un palo dell’illuminazione pubblica. Infine, la vettura è cappottata. La conducente, che a quanto sembra non aveva allacciato la cintura di sicurezza, è stata ricoverata all’ospedale di Pola con ferite gravi.

Foto: Facebook/Vatrogasci Jvp Rovinj-Rovigno

Facebook Commenti