Slovenia: un solo contagio. Pronto il terzo maxi pacchetto

Nelle ultime 24 ore in Slovenia sono stati effettuati 981 test: si registra un nuovo contagio, ma non ci sono decessi. In ospedale sono ricoverati 23 pazienti, quattro pazienti sono in terapia intensiva. Un paziente è stato dimesso. In Slovenia sono stati effettuati finora 71.951 test.
Intanto, è pronto il terzo maxi-pacchetto di misure per mitigare gli effetti della crisi dovuta al Covid-19 sull’economia slovena anche dopo la revoca dello stato d’emergernza. Nel documento dell’Esecutivo si prevedono ulteriori aiuti al mondo del lavoro, finanze pubbliche, economia, ai comparti agricoltura, demanio forestale e filiera alimentare, nonché sostegno a borse di studio, sovvenzioni per studenti e altro. Dal 1.mo giugno sono previsti aiuti per la riduzione dell’orario di lavoro, una modalità che a detta di alcuni economisti, sarà addottata da circa la metà delle aziende. Ovvero dai datori di lavoro che non potranno garantire il 90% del lavoro ad almeno il 10% dei dipendenti. La misura che prevede sovvenzioni dai 112 ai 450 euro circa mensili resterà in vigore almeno fino alla fine dell’anno.

Facebook Commenti