Slovenia, settimana dai numeri soddisfacenti. Misure meno stringenti?

In Slovenia oggi sono state confermate che 1.165 persone sono state contagiate dal nuovo coronavirus a fronte di 4.763 test PCR processati. Ciò significa che il 24,2% delle persone sottoposte a tampone è risultata positiva. Ai test rapidi antigenici (HAT) si sono sottoposte invece 5.790 persone e le positività riscontrate sono 371 o il 6,4%. Un totale di 1.523 persone sono state contagiate in tutto.
Purtroppo altre 19 persone sono morte e 24.111 persone sono gli infetti attivi nel Paese.
Secondo gli ultimi dati del Ministero della Salute, negli ospedali sloveni sono in cura 1.224 pazienti con Covid, 42 in meno rispetto al giorno prima. Nelle unità di terapia intensiva, il numero di pazienti ospedalizzati è diminuito di 4; attualmente è di 193. Secondo Milan Krek, direttore dell’Istituto sloveno per la salute pubblica la situazione epidemiologica nel Paese  attualmente sta migliorando. “Abbiamo avuto numeri significativamente più bassi questa settimana. I cittadini stanno cercando di rispettare le misure. Se continua così, possiamo pensare a un allentamento delle misure nella prossima settimana”, ha detto Krek.

Facebook Commenti