Slovenia: numeri alti, ma si va verso l’allentamento

Alunni e genitori davanti a una scuola elementare di Lubiana

La situazione epidemiologica in Slovenia è come uno yo-yo. Oggi il numero di contagi totali, risultati dei test effettuati nelle ultime 24 ore torna a essere alto: 1.439 nuove infezioni. Dai 5.061 test PCR eseguiti, sono emerse 880 positività alle quali si aggiungono altre 559, risultato dei 39.443 test veloci. Hanno perso la vita 13 persone, sicché il totale sale a 3.667.
La percentuale di test PCR positivi è del 17,4%, mentre quella dei test HAT è dell’1,4%. Il numero degli infetti attivi è in calo e ora è di 14.008. La media di contagi cumulativi nell’arco di sette giorni resta sempre alta: 827. Sono numeri che permetterebbero comunque alla Slovenia di passare alla fase arancione. Domani il governo deciderà se allentare alcun misure di contenimento della diffusione del virus.

Facebook Commenti