Slovenia, Covid-19: pochi contagi, un morto

Foto Davor Puklavec/PIXSELL

Nelle ultime 24 ore in Slovenia sono stati effettuati 634 tamponi che hanno dato come risultato sei conferme da contagio. Fino ad oggi ne sono stati realizzati 49.607, per un totale di 1.402 contagi. Urtroppo fra ieri e oggi è morta una persona e così il bilancio sale a 83 vittime. Intanto il portavoce del Governo Jelko Kacin, parlando a Tv Slovenia, ha riferito che il momento migliore per decidere un allentamento sostanziale dei provvedimenti di contenimento dell’epidemia arriverà attorno al 12 maggio. Già a partire da domani però sono previsti come celebrazioni di matrimoni (nel rispetto comunque di determinate regole e precauzioni), mentre dal 4 maggio riapriranno centri-estetici, parrucchieri e altri esercizi commerciali. Per quanto riguarda la possibilità di spostamento da comune a comune non c’è ancora niente di preciso, il divieto resta in vigore salvo alcune eccezioni.

Facebook Commenti