Slovenia, altri 36 casi. I morti (+2) salgono a 45

Foto: Emica Elvedji/PIXSELL

Nelle ultime 24 ore in Slovenia sono 36 i nuovi casi di coronavirus. Si lamentano due nuove vittime che portano il totale dei decessi a quota 45. I ricoveri sono 106, dei quali 36 in terapia intensiva, mentre 9 persone sono state dimesse. La responsabile del gruppo di consulenza del Ministero della Salute, l’epidemiologa Bojana Beovič, alla conferenza stampa di oggi venerdì 10 aprile ha sottolineato con fermezza “che il Paese è impegnato a contrastare e a limitare la diffusione del coronavirus con misure che molti giudicano troppo rigorose e severe, ma da medico le reputo ‘appropriate’ – ha detto Beovič -. Purtroppo lamentiamo morti e persone che lottano in terapia intensiva, ma gli sforzi di tutti gli organi competenti sono indirizzati a evitare scenari apocalittici quali purtroppo verificatisi in altri Paesi. Non possiamo e non dobbiamo abbassare la guardia con il rischio di compromettere quanto fatto finora e mettere a repentaglio l’efficienza del nostro sistema sanitario”.

Facebook Commenti