Slovenia: 53 nuovi positivi al Covid

Un gruppo di epidemiologi a Fiume

In Slovenia sono stati registrati oggi 53 casi di coronavirus, due in meno rispetto al giorno precedente. Il portavoce del governo per la pandemia, Jelko Kacin, ha annunciato che il governo rivedrà la lista dei Paesi sicuri dall’ottica epidemiologica alla riunione in programma giovedì e ha puntato l’indice “sulla crescita drammatica” del contagio in Croazia, facendo presente che la situazione si sta inasprendo in Italia, Austria e Ungheria. Kacin ha escluso la possibilità che la Croazia o qualche sua Regione vengano nuovamente incluse nella lista verde, rilevando che pure in Istria aumenta il numero dei casi positivi. Niente approccio regionale pertanto nonostante i reiterati appelli sia dell’Istria sia del premier Andrej Plenković. Il portavoce non ha escluso comunque misure più flessibili per coloro che si recano in visita ai cimiteri, ovvero alle tombe dei propri avi, in particolare per Ognissanti e per la Giornata dei defunti.

Facebook Commenti