Slovenia. 363 nuovi casi di Covid e quattro decessi

Foto: Pixsell

In Slovenia oggi, prima giornata all’insegna di nuove misure del pacchetto arancione, ma il numero di nuovi contagi rimane alto: ci sono 363 nuove infezioni (lieve calo rispetto a ieri) da Sars-Cov-2 riscontrate a fronte di 3.682 test effettuati (9,8% di positività in relazione ai tamponi eseguiti). Purtroppo sono quattro i pazienti che hanno dovuto soccombere al virus, sicchè il totale dei decessi ammonta a 165. I pazienti ospedalizzati sono 138, di cui 22 degenti in unità di terapia intensiva. 12 pazienti respirano grazie al supporto delle macchine. Tre persone sono state dimesse. Attualmente ci sono 2.865 casi attivi di infezione nel Paese. L’incidenza negli ultimi 14 giorni in Slovenia risulta pari a 137 infezioni ogni centomila abitanti. Un totale di 7.872 infezioni sono state confermate in Slovernia dall’inizio dell’epidemia su un totale di 250.021 test effettuati.
In quanto all’area istriana nella Scuola elementare di Sicciole si è verificato un caso di positività. L’intera classe dell’alunno contagiato è stata posta in quarantena. Nel porto di Capodistria negli ultimi giorni, invece, tra i dipendenti si sono riscontrati cinque contagi (sette secondo alcune versioni). L’attività in porto prosegue normalmente: Agli altri dipendenti è stato raccomandato di attenersi alle misure di sicurezza previste.

Facebook Commenti