Škala uno di noi. La protesta pacifica nel centro di Fiume (video e foto)

La protesta davanti al cercare di Fiume. Foto Krsto Babić

“Škala uno di noi” (in italiano), “Siamo tutti Matko”… Sono soltanto alcuni degli striscioni apparsi alla manifestazione di protesta contro il linciaggio mediatico e la reclusione di Matko Škalamera. Una manifestazione che si è svolta come annunciato nonostante cinque ore prima lo stesso ex alunno della Dolac e dell’SMSI di Fiume, nonché responsabile della sezione fiumana della Direzione nazionale per la protezione e il salvataggio, abbia lasciato il carcere, dopo che tutti i testimoni sono stati ascoltati in merito alla presunta aggressione nei confronti del 70.enne serbo Dobrivoje Arsic.

Durante la protesta, circa 1.500 persone hanno scandito slogan contro il sistema giudiziario “politicizzato” e contro i media “in mano dei poteri forti”.

Facebook Commenti