Sisma. Milanović: «Bisogna proclamare la calamità naturale»

Zoran Milanović e Andrej Plenković durante la visita alle zone terremotate

“Non capisco per quale motivo non sia stata proclamata la calamità naturale?”. Se lo ha chiesto il Presidente della Repubblica, Zoran Milanović, durante un’intervista rilasciata oggi accanale all news N1. “Bisogna assolutamente proclamare la calamità per sapere con esattezza che è responsabile per la macchina dei soccorsi”, ha aggiunto il Capo dello Stato, ricordando che all’epoca della crisi dei migranti del 2015, quando ricopriva l’incarico di premier, aveva incarico l’allora ministro degli Interni, Ranko Ostojić per gestire la situazione. “Dal mio punto di vista, questa persona dovrebbe essere il ministro della Difesa, Tomo Medved”.
Parlando della sua visita alle zone terremotate Milanović ha dichiarato di aver percepito “la morte e la paura: due sensazioni terribili”. Poi ha ribadito: “A Petrinja e Sisak non c’è il caos, però manca l’organizzazione, qualcuno che diriga i lavori dall’alto. Ripeto, bisogna proclamare la calamità naturale e sapere chi si assume la responsabilità della macchina dei soccorsi”.

Facebook Commenti