Senato. Fiducia al governo Draghi con 262 sì

Mario Draghi, l'ex presidente della Bce è il nuovo premier italiano Foto: XINHUA/PIXSELL

Il governo del premier Mario Draghi ha ottenuto la fiducia al Senato. Su 305 presenti hanno votato 304 senatori: favorevoli 262, contrari 40, astenuti 2. Subito dopo la larga fiducia ottenuta, Draghi ha lasciato Palazzo Madama. Giovedì è atteso a Montecitorio, dove alle 9 inizierà la discussione generale sulle linee programmatiche esposte in Senato (e depositate anche alla Camera). Alle 19 è prevista la replica del presidente del Consiglio, poi in serata il voto.

Facebook Commenti