Scuola. Scoperti 18 diplomi e 17 pagelle falsificate

Il ministro della Scienza e dell’Istruzione, Blaženka Divjak. Foto Davorin Visnjic/PIXSELL

La campagna di verifica dell’autenticità dei diplomi e pagelle, ordinata dal Ministero della Scienza e dell’Istruzione tra gennaio e dicembre scorsi, ha appurato che sono stati falsificati 35 documenti – 17 pagelle e 18 diplomi di laurea, tra cui due rilasciati da Università della Serbia, uno in Slovenia e un altro in Austria. Nel rendere noti tali risultati, il ministro Blaženka Divjak ha rilevato che sono stati esaminati i documenti sui titoli di studio relativi a 1.419 istituti, tra scuole elementari e medie, nonché Case dello studente. Ha poi sottolineato che sono stati esaminati anche i diplomi del personale del Ministero e che tutti sono risultati veritieri.
Il ministro ha affermato di essere rimasta spiacevolmente sorpresa del fatto che a esibire documenti falsi sono state persone che apparivano al di sopra d’ogni sospetto. “Alcuni hanno lavorato nel sistema scolastico per oltre 20 anni, un altro, un professore di latino e storia che per 17 anni ha insegnato in due scuole medie di Bjelovar, ha addirittura vinto il premio Orgoglio della Croazia”. Blaženka Divjak ha evidenziato che i dipendenti con documentazione falsa sono stati immediatamente licenziati e denunciati alla Procura di Stato.

Facebook Commenti