Schizza il contagio anche in Istria: 20 nuovi casi

Un'ambulanza davanti la Casa della salute di Pola. Foto Dusko Marusic/PIXSELL

Schizza il contagio anche in Istria. Oggi, martedì 20 ottobre, sono ben 20 le persone che sono risultate positive al coronavirus, a fronte di 327 tamponi effettuati nelle ultime 24 ore. Nel bollettino dell’Unità di crisi della Protezione civile regionale si legge che nella maggior parte dei casi si tratta di ragazzi istriani che studiano al di fuori della Regione, soprattutto a Fiume (7 contagiati). Altri si sono infettati a Zagabria, Osijek, in Dalmazia e in Serbia, mentre in 6 casi si tratta di persone che già si trovavano in isolamento domiciliare. Infine, per i rimanenti 3 nuovi casi si cerca ancora di risalire alla fonte del contagio. Un nuovo caso si riferisce anche a un medico di famiglia di Pinguente (Buzet). A causa di questa infezione, una trentina di persone sono state messe in isolamento. In tutta la penisola sono 169 le persone costrette alla quarantena. Nel frattempo sono 2 le persone che hanno sconfitto il Covid, cosicché oggi in Istria sono 51 i casi attivi.

Facebook Commenti