Russia. Navalny condannato a 3 anni e 5 mesi

L'oppositore russo Alexei Navalny

Alexei Navalny è stato condannato a 3 anni e 5 mesi di carcere da un giudice del Tribunale distrettuale Simonovsky, riunitosi per l’occasione presso la sede del Tribunale della città di Mosca. È stata accolta la richiesta del Servizio Penitenziario Federale di convertire la pena sospesa in detenzione reale, a causa della presunta violazione dei termini della libertà vigilata da parte di Navalny. Il giudice ha deciso però di prendere in considerazione l’anno di detenzione domiciliare già scontato per il caso Yves Rocher e dunque ha ridotto la detenzione in carcere dai 3 anni e 5 mesi a 2 anni e 5 mesi di colonia penale.

Facebook Commenti