Regione litoraneo-montana: numeri sempre altissimi

Un'infermiera all'ospedale di Fiume. Foto Roni Brmalj

La Regione litoraneo-montana registra oggi, giovedì 25 marzo, un leggero miglioramento della curva epidemiologica, anche se è difficile parlare di una situazione migliore prendendo in considerazione che sono 272 i nuovi casi di coronavirus. Nelle ultime 24 ore, infatti, sono stati eseguiti 941 tamponi, di cui il 28,9% è risultato positivo. Il tasso di positività è sceso dal 30% di mercoledì al 28,9% di oggi. Da diverse settimane è in aumento il numero dei casi attivi, che oggi ha subito una crescita di 223 unità, portandosi a quota 2212.
Il Centro clinico ospedaliero (Cco) di Fiume rende noto che nelle ultime 24 ore sono due i decessi dovuti a complicazioni da Sars-Cov-2, mentre il numero delle ospedalizzazioni è di 87 (+3 su ieri). In diminuzione invece le terapie intensive, passate dalle 12 di ieri alle. di oggi.

Facebook Commenti