Regione litoraneo-montana: 332 casi e 4 decessi

Infermiere davanti a uno dei centri Covid dell'Ospedale di Fiume. Foto Roni Brmalj

Non accenna a placarsi l’emergenza sanitaria nella Regione litoraneo-montana. Anche oggi arrivano pessime notizie dall’Unità di crisi della Protezione civile regionale. Sono 332 i nuovi casi di Covid, a fronte d 1.016 tamponi: il 32,6% del totale dei test effettuati è risultato positivo. Dal centro clinico ospedaliero (Cco) di Fiume fanno sapere che nelle ultime 24 ore si sono avuti altri 4 decessi di persone che avevano contratto il coronavirus. Ma la buona notizia è che sono diminuite le ospedalizzazioni e le terapie intensive. Così, oggi, martedì 8 dicembre, nei reparti Covid sono ricoverati 137 pazienti, 9 in meno di ieri, mentre sono 18 le persone attaccate al respiratore (-2 su lunedì). Nel frattempo sono guarite 287 persone e ora il numero dei casi attivi in Regione è di 2.876.

Facebook Commenti