Regione litoraneo-montana: 195 casi, un decesso e 11 terapie intensive

Tamponi drive in a Fiume. Foto Roni Brmalj

Il numero dei nuovi casi di coronavirus nella Regione litoraneo-montana scende sotto quota 200, ma il rapporto tamponi/positivi resta alto e sfiora il 28%. Oggi, domenica 15 novembre, sono 195 le persone che hanno contrattili coronavirus a fronte di 712 test eseguiti. In uno dei reparti Covid del Centro clinico ospedaliero di Fiume è deceduta una persona. Sempre al CCO del capoluogo quarnerino sono 86 i pazienti ricoverati con sintomi di coronavirus, di cui 11 attaccati al respiratore, ossia due in più del giorno precedente.
Nelle ultime 24 ore sono guarite 168 persone e il numero dei casi attivi nel Quarnero e nel Gorski kotar è salito a 1555.

Facebook Commenti