Quarnero e Gorski kotar: vaccinato il 41,6% dei cittadini

Una donna viene immunizzata nel centro vaccinale al Palasport di Zamet, a Fiume. Foto Goran Žiković

Nelle ultime 24 ore nel Quarnero e in Gorski kotar sono stati registrati 7 nuovi casi di Covid. Gli epidemiologi hanno effettuato 1248 tamponi e il tasso di positività è dello 0,6%. I casi attivi nella Regione litoraneo-montana sono 77.
Cresce ancora il numero dei ricoverati: oggi, giovedì 5 agosto, sono 16 i pazienti, ossia uno in più rispetto al giorno precedente. Una sola persona, invece, si trova nell’unità di terapia intensiva.
Nel bollettino odierno la task force regionale segnala che ha completato il ciclo vaccinale il 41,6% dei cittadini della Regione litoraneo-montana.
L’Istituto regionale di salute pubblica informa che nel mese di agosto la vaccinazione al Centro sportivo di Zamet si svolgerà come segue: ogni giorno dal lunedì al sabato dalle ore 8 alle 14. I cittadini interessati alla vaccinazione senza prenotazione con uno dei vaccini a disposizione possono recarsi al Centro il lunedì, mercoledì e venerdì nel periodo indicato. Gli altri giorni saranno a disposizione dei cittadini prenotati. Le vaccinazioni urgenti al di fuori dell’orario stabilito possono venire effettuate nell’ambulatorio numero 5 nella sede dell’Istituto regionale di salute pubblica in via Krešimir 52a, dal lunedì al sabato dalle 14 alle 18 e la domenica e i giorni festivi dalle 10 alle 14.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.