Quarnero e Gorski kotar: numeri da zona verde

La città di Veglia (Krk), sull'omonima isola quarnerina. Foto: Goran Kovacic/PIXSELL

Dodici persone sono risultate positive nelle ultime 24 ore nella Regione litoraneo-montana a fronte di 4.755 tamponi processati. Il tasso di positività è dello 0,25 per cento. Nove neoinfetti risiedono nel territorio di Fiume e del suo circondario, due sull’isola di Veglia (Krk) e uno nell’area liburnica. È quanto reso noto oggi, 15 agosto dall’Unità di crisi della Protezione civile regionale. Sette cittadini hanno superato la malattia mentre continuano a lottare contro il coronavirus i 15 (+1 rispetto a ieri) pazienti ricoverati al Centro clinico-ospedaliero di Fiume di cui un paziente necessita del respiratore.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.