Fiume: meno casi, ma altri 4 morti no vax

Epidemiologi al lavoro all'Istituto regionale per la salute pubblica con sede a Fiume. Foto: Ivor Hreljanović

La curva epidemiologica sta calando? Sembrerebbe di sì, anche se bisogna andare con i piedi di piombo, poiché il Covid ci ha sorpreso in modo negativo in più di una occasione nel corso di questi due anni di pandemia. Ma intanto, il numero dei casi è in discesa nella Regione litoraneo-montana, dove nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 4.422 tamponi, di cui 273 sono risultati positivi, per un tasso di positività del 13,37%.
Dall’altro canto non arrivano buone notizie dal Centro clinico ospedaliero (Cco) di Fiume, dove sono decedute altre 4 persone per complicazioni dovute al coronavirus. La direzione del Cco rende noto che nessuno era stato vaccinato. Dall’inizio della quarta ondata, sono morte 143 persone, di cui 32 avevano fatto il vaccino. Nei reparti Covid sono in cura 159 pazienti, mentre nell’unità di terapia si trovano 18 persone

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.