Quarnero e Gorski kotar: «Numeri da Regione verde»

Un barcaiolo nelle acque prospicienti Volosca con Fiume in lontananza. Foto Željko Jernieć

La Task force della Protezione civile della Regione litoraneo-montana ritiene inadeguata la collocazione della Contea del Quarnero e Gorski kotar nella zona arancione come fatto recentemente dal Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (Ecdc). Secondo la Task force, infatti, la Regione che ha per capoluogo Fiume, dovrebbero essere tinta di verde. Il numero cumulativo di casi di contagio ogni 100mila abitanti negli ultimi 14 giorni ammonta a 33,33. Nelle ultime due settimane il tasso d’incidenza è stato dello 0,91 per cento. “I dati parlano chiaro. La Regione litoraneo-montana appartiene alla zona verde”, rilevano dal Comando di crisi della Protezione civile conteale. Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 1.313 test di cui 7 sono risultati positivi. Otto persone sono guarite pertanto i casi attivi sono ora 66. All’Ospedale di Fiume sono 8 i pazienti Covid in cura, di cui 2 necessitano del respiratore. Purtroppo nel corso della giornata di ieri una persona è deceduta a causa del Covid.

Facebook Commenti