Quarnero e Gorski kotar: in aumento ricoveri e terapie intensive

L'ingresso del Reparto per le malattie infettive del CCO di Fiume. Foto Goran Kovacic/PIXSELL

Scende il tasso di positività dei test eseguiti nelle passate 24 ore (1.010) nella Regione litoraneo-montana. Ammonta, infatti, al 21 per cento mentre il giorno prima era del 26 per cento. Sia venerdì che ieri si sono avuti 211 nuovi infetti mentre 129 persone sono guarite. La maggior parte dei nuovi contagiati (125) arriva da Fiume e dal suo circondario. I casi attivi di Covid-19 nel Quarnero e Gorski kotar sono 1.806. Continua intanto a crescere il numero dei pazienti affetti dal coronavirus ricoverati nel Centro clinico-ospedaliero: ce ne sono 89 (+8). In aumento pure i malati che necessitano del respiratore: ora sono 9 (+2). E purtroppo al CCO di Fiume ieri c’è stato pure un decesso. 

Facebook Commenti