Quarnero e Gorski kotar: i numeri tornano a salire

Membri della Protezione civile in Corso, a Fiume. Foto Roni Brmalj

Come si temeva, dopo l’inizio del nuovo anno i numeri tornano a salire. Nella Regione litoraneo-montana, infatti, oggi 6 gennaio sono 213 i nuovi casi di coronavirus, a fronte di 1.113 tamponi effettuati, per un tasso di positività del 19,1%. La buona notizia arriva dal Centro clinico ospedaliero di Fiume, dove sono in diminuzione i ricoveri: sono 100 i pazienti degenti nei reparti Covid, ossia 10 in meno rispetto al giorno precedente. Nelle unità di terapia intensiva, invece, ci sono 9 pazienti, uno in più rispetto a martedì. Sfortunatamente una persona affetta da Covid non è riuscita a sconfiggere la malattia. Nel frattempo sono 236 le persone guarite e il numero dei casi attivi nel Quarnero e nel Gorski kotar è oggi di 1.501.

Facebook Commenti