Quarnero e Gorski kotar: doppia dose per il 34% dei cittadini

Un giovane turista a Fiume. Foto Roni Brmalj

Oggi, giovedì 1 luglio, sono 14 i nuovi casi di Covid nella Regione litoraneo-montana, a fronte di 410 tamponi effettuati. Il rapporto tra test e positivi è del 3,7%, in calo rispetto al 4,4% del giorno precedente. I casi attivi, però, sono saliti nuovamente sopra quota 100 e per la precisione sono 104 le persone che ora lottano contro il virus. Numeri stabili nel Centro clinico ospedaliero di fiume, dove sono 4 i pazienti ricoverati nei reparti Covid, mentre le terapie intensive sono 2.
Per quanto concerne la campagna vaccinale, nel Quarnero e in Gorski kotar il 49,07% dei cittadini ha ricevuto la prima dose del siero Covid, mentre il 34,74% ha concluso il ciclo vaccinale. Numeri che pongono la Regione litoraneo-montana tra le più virtuose in Croazia.

Facebook Commenti