Primo caso di Covid-19 in Istria: è un 40.enne di Albona

Foto:Damir Spehar/PIXSELL

A 14 giorni dal primo caso in Croazia, questa sera è stato confermato il primo contagio da Covid-19 in Istria. Il paziente, ricoverato nel Reparto infettivo di Pola, è un 40.enne di Albona, che pare abbia contratto il coronavirus in un albergo di una stazione sciistica nel Trentino Alto Adige dove lavorava. Sembra che gli sia stato trasmesso da un collega che lavorava nella stessa pensione. L’albonese è rientrato in Croazia nella notte tra sabato e domenica, e subito domenica mattina si è presentato di propria iniziativa in Ospedale.“Il paziente ha dei lievi sintomi ovvero ha 37,3 gradi centigradi di febbre”, ha detto la direttrice dell’Ospedale, dottoressa Irena Hrstić. Un caso sospettoStando all’epidemiologa Jasna Valić, il paziente è stato in contatto soltanto con un altro collega con il quale è rientrato in Croazia. Quest’ultimo è pure ricoverato nel Reparto infettivo e si è in attesa dei risultati delle analisi. Stando alla Hrstić anch’esso potrebbe avere contratto il Covid-19 in quanto ha la tosse. A differenza del paziente positivo al coronavirus, il secondo paziente prima di venire ricoverato in Ospedale è stato in contatto con quattro familiari che sono stati messi in autoisolamento. La direttrice dell’Ospedale ha aggiunto che il primo caso di Covid-19 non ha portato ad alcun cambiamento nel regime di lavoro del nosocomio.

Facebook Commenti