Pola. Cittadino italiano accoltella un connazionale

Un'ambulanza .davanti all'Arco dei Sergi a Pola. Foto Dusko Marusic/PIXSELL
Due cittadini italiani sono venuti “alle lame” in una casa di Pola. Lo rende noto la Questura istriana. Stando al rapporto, un uomo è stato aggredito fisicamente dopodiché è partito l’SOS alla polizia.  All’arrivo degli agenti di polizia è stato accertato che un cittadino italiano di 65 anni aveva aggredito fisicamente un suo connazionale più giovane, di 39 anni, ferendolo con un oggetto appuntito in varie parti del corpo. L’uomo ferito è stato curato presso l’ospedale di Pola, dove sono state riscontrate ferite di natura lieve. Gli agenti di polizia hanno arrestato il sospetto di 65 anni e al termine delle indagini scatteràmolto probabilmente  la denuncia per tentato omicidio. Sull’episodio non filtrano altri particolari, come l’identità dei due uomini e la rispettiva provenienza.

Facebook Commenti