Croazia. Plenković: «Vaccino, entro l’estate 3,1 mln di dosi»

covid coronavirus vaccinazione pola vaccino

“Il vaccino non è più un problema”. Lo ha sentenziato il premier Andrej Plenković nel corso di una conferenza stampa convocata al termine della riunione della maggioranza parlamentare. “Entro la fine di giugno riceveremo 3,1 milioni di dosi del farmaco, quantità sufficiente per immunizzare oltre la metà dlela popolazione”. Il primo ministro ha aggiunto che in base alle informazioni in possesso del governo, circa 2,5 milioni di croati intendono vaccinarsi, mentre con l’arrivo di circa 200mila dosi del solo siero Pfizer a settimana, riusciremo a immunizzare 20mila persone nell’arco di 7 giorni”. In questo modo, “riusciremo a tutelare la cittadinanza e dare una spinta al turismo e all’economia in generale”.

Facebook Commenti