Osijek. Terribile incidente, perdono la vita tre giovani

La macchina irriconoscibile. Foto: Dubravka Petric/PIXSELL

Il 2020 è iniziato da pochi giorni, ma le strade croate continuano a seminare morti. Questa volta tre giovani vite sono state stroncate a Osijek, mentre una ragazza 21.enne sopravvissuta al sinistro sta lottando per non morire. La dinamica dell’incidente racconta ancora di un giovane al volante di una Bmw di grossa cilindrata, di una velocità eccessiva (attorno ai 140 km/h stando a una prima stima). Al ritorno dal sabato sera il giovane in seguito alla velocità ha perso il controllo della vettura che uscendo di strada è “decollata” tranciando di netto due alberi e altrettanti segnali stradali. Oltre al conducente irresponsabile hanno perso la vita ancora un 24.enne e un 25.enne. Lo stato della Bmw (irriconoscibile) e il fatto di aver trovato il motore a una ventina di metri parla chiaro della violenza dell’impatto.

Facebook Commenti