Nuovo record di contagi in Croazia: 116 in 24 ore

Un ambulatorio Covid a Spalato. Foto Milan Sabic/PIXSELL

In Croazia nelle ultime 24 ore sono stati registrati 116 nuovi casi di coronavirus (i tamponi effettuati sono stati 1.722). È stato battuto così il record del primo aprile e del 4 luglio scorsi quando 96 persone risultarono positive. I casi attivi sono 1.038. Purtroppo vanno segnalati anche due decessi. Complessivamente ce ne sono stati 117. Le persone in autoisolamento sono invece 4.608.
Dopo le notizie per niente incoraggianti sulla situazione epidemiologica in Croazia, il ministro della Sanità Vili Beroš ha annunciato controlli più rigorosi ai confini per i cittadini dei Paesi contermini che vorranno entrare nel Paese. “Dovranno mettersi in autoisolamento per 14 giorni oppure dovranno attenersi ad un isolamento domiciliare più breve con l’obbligo di effettuare il test del Covid”, ha spiegato Beroš aggiungendo come viene raccomandato l’uso della mascherina nei negozi e nei locali di ristoro.

Facebook Commenti