Nave Moskva, Russia: “E’ affondata”

0
Nave Moskva, Russia: “E’ affondata”

L’incrociatore missilistico Moskva, che gli ucraini sostengono di aver colpito, è affondato mentre veniva rimorchiato. Lo ha reso noto il ministero della Difesa russo, spiegando, riporta Ria Novosti, che la nave è affondata nel corso di una tempesta “durante il traino al porto di destinazione dopo l’incendio che aveva provocato l’esplosione delle munizioni a bordo”.
Esplosione sulla quale ci sono versioni contrastanti tra Ucraina e Russia. Il ministero della Difesa russo ha appunto affermato che l’incrociatore lanciamissili, punto di riferimento della flotta russa, è stato evacuato dopo che un incendio a bordo – le cui cause per l’agenzia Tass sarebbero ancora da accertare – ha fatto esplodere alcune munizioni.
In precedenza, tuttavia, l’amministratore regionale dello stato di Odessa, Maxim Marchenko, aveva affermato in un post su Telegram che le forze ucraine avevano colpito la nave con missili ‘Neptune’ causandole gravi danni. Per la Cnn non sono emerse prove a sostegno di nessuna delle due affermazioni né si è in grado di verificare in modo indipendente ciò che è accaduto.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display