Mosca mette Croazia e Slovenia nella lista dei Paesi ostili

0
Mosca mette Croazia e Slovenia nella lista dei Paesi ostili
Foto: Dusko Marusic/PIXSELL

Croazia e Slovenia nonché Grecia, Danimarca e Slovacchia: sono questi i Paesi aggiunti alla lista degli Stati ostili alla Russia. Il servizio stampa del governo russo ha dichiarato che la lista è stata aggiornata con un decreto firmato dal primo ministro Mikhail Mishustin, come riportano le agenzie russe. “Il governo ha aggiornato l’elenco degli Stati stranieri che commettono atti ostili nei confronti delle missioni diplomatiche e consolari russe all’estero. L’elenco comprende ora anche Grecia, Danimarca, Slovacchia, Slovenia e Croazia”, si legge nel comunicato.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display