Morto Desmond Tutu, icona della lotta contr l’apartheid

0
Morto Desmond Tutu, icona della lotta contr l’apartheid

È morto l’arcivescovo anglicano del Sudafrica Desmond Tutu, icona della lotta contro l’apartheid. Aveva 90 anni. Tutu aveva ricevuto il Premio Nobel per la pace nel 1984 per la sua campagna di opposizione non violenta al governo della minoranza bianca in Sudafrica. È stato il primo arcivescovo nero di Città del Capo. Tutu ebbe un ruolo importante anche nel facilitare l’uscita del Paese dal regime dell’apartheid. Guidò la Commissione per la verità e la riconciliazione del Paese. L’ultimo ad andarsene dei giganti che hanno forgiato il nuovo Sudafrica di Nelson Mandela dopo la sconfitta dell’apartheid. Tuonò sempre contro l’apartheid, senza compromessi né paure, paragonandolo spesso nei suoi discorsi e sermoni al nazismo. Non fu mai un militante, eppure è stato all’interno del Paese il più potente alleato dell’African National Congress nella sua guerra contro il regime della segregazione razziale.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display