Milanović Presidente. Gli auguri di Mattarella, Serracchiani e Rojc

Zoran Milanović è Presidente della Repubblica di Croazia dallo scorso febbraio. Foto Igor Soban/PIXSELL

Il Presidente della Repubblica italiana, Sergio Mattarella, ha inviato un messaggio di congratulazioni al Presidente eletto della Repubblica di Croazia, Zoran Milanović. A renderlo noto è stata l’Ambasciata italiana a Zagabria. Nel messaggio sono stati sottolineati gli eccellenti rapporti bilaterali, le cui solide radici affondano nella comune adesione ai principi europei ed atlantici. È stato altresì evidenziato come, in virtù di questa piena condivisione di valori e di intenti, Zagabria e Roma sono chiamate ad offrire il proprio contributo per l’ulteriore sviluppo del progetto europeo, anche nel quadro del semestre di Presidenza croata dell’Unione europea appena iniziato.
“L’affermazione di Milanović rappresenta un segnale importante non solo per la Croazia, ma per l’Europa intera. La ‘voglia di normalità’ manifestata dal voto è un elemento di cui tener conto a fronte di espressioni politiche estreme e polarizzanti”. Lo affermano in una nota congiunta le parlamentari dem Debora Serracchiani e Tatjana Rojc, augurando “buon lavoro” al neoeletto Presidente croato. Serracchiani, ricordando “la condivisione di progetti europei” e un suo incontro istituzionale a Zagabria con l’allora Presidente Kitarović, precisa che “gli storici rapporti di amicizia con l’Italia non sono mai stati in discussione e hanno avuto buoni momenti anche con la presidente uscente”, ma si dice “convinta che un più forte legame della Croazia dentro l’Ue aiuti ad affrontare meglio questioni in primo piano, dal coordinamento dello sviluppo infrastrutturale alla rotta balcanica”.

Facebook Commenti