Milanović: «L’Ucraina non deve entrare nella Nato»

0
Milanović: «L’Ucraina non deve entrare nella Nato»
Il Presidente della Repubblica, Zoran Milanović

“L’Ucraina non deve entrare a far parte della NATO ma ciò non vuole significa che l’aggressione russa sia giustificata. Sono del parere che comunque le sanzioni contro Mosca non fermeranno l’esercito russo. Purtroppo non funzionano.” Così il Presidente della Repubblica Zoran Milanović ha commentato la situazione in Ucraina definendola difficile ma che non deve preoccupare i cittadini croati. “Potete stare tranquilli”, ha detto il Capo dello Stato. “La guerra in atto non avviene ai nostri confini ma è comunque nelle nostre vicinanze. La Croazia in ogni caso non è in pericolo”, ha affermato Milanović.

Kiev non deve diventare membro dell’Alleanza atlantica. I Paesi baltici sono un’altra cosa. Ora non sono minacciati. Qualora lo fossero, siamo qui”, ha aggiunto il Capo dello StatoLa

Secondo Milanović lo scenario che si sta vivendo attualmente in Ucraina avrebbe potuto essere evitato. “La Russia ha fatto un’azione che non avrebbe dovuto compiere. Le sanzioni contro Mosca saranno efficaci? Non lo so”, ha detto ancora il Presidente croato aggiungendo come le forze armate russe nell’arco di 24 ore siano avanzate in modo massiccio.
“L’Ucraina è stata abbandonata a sé stessa. Staremo a vedere chi e come sta organizzando la resistenza nel Paese. Come hanno fatto i russi ad entrare in così breve tempo a Kiev? Se la gente vuole combattere, che combatta”, ha affermato Milanović dicendosi convinto che la Croazia sia pronta ad accogliere i profughi ucraini.
Per quanto riguarda l’invio di soldati croati in Ucraina, Milanović ha fatto sapere che i “militari croati possono arrivare al massimo fino in Ungheria ma non andranno oltre”.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display