Milano. Fabio Capello testimonial del Quarnero

Gari Cappelli, Fabio Capello, Kristjan Staničić, Viviana Vukelić

C’è anche l’offerta turistica croata alla Borsa Internazionale del Turismo a Milano. Il sipario si è alzato il 9 febbraio con l’apertura al pubblico dei viaggiatori che ha avuto così modo di scoprire le nuove tendenze e proposte, a partire dall’Italia fino alle mete d’oltreoceano. I giorni successivi, il 10 e l’11 febbraio, la partecipazione è invece riservata esclusivamente agli operatori di settore cui sono dedicate numerose iniziative volte a favorire il networking, offrire opportunità di approfondimento e incrementare il matching tra player e buyer.
Oggi si è avuta la presentazione delle potenzialità turistiche del Quarnero e di Fiume Capitale europea della Cultura 2020. Testimonial d’eccezione, Fabio Capello, uno degli allenatori più stimati, temuti e vincenti della storia del calcio. Presenti all’appuntamento il direttore dell’Ente per il turismo della Croazia Kristjan Staničić, il ministro del Turismo Gari Cappelli, l’Ambasciatore croato in Italia Jasen Mesić e il console generale a Milano Stjepan Ribić. A visitare lo stand dell’Ente croato per il turismo è stata pure Roberta Guaineri, Assessore al Turismo di Milano.
Allo stand della Croazia si possono ottenere inoltre informazioni riguardanti il settore dell’industria dell’ospitalità di Abbazia, della Regione di Spalato e della Dalmazia, di Zara e della Regione della Krapina e dello Zagorje come pure della compagnia di navigazione Jadrolinija con sede a Fiume.

Facebook Commenti