Meteo. Tra martedì e mercoledì addio estate

Previsto anche un calo drastico delle temperature

Alcuni ciclisti sfruttano il bel tempo a Zara. Dino Stanin/PIXSELL

Dopo un weekend e un lunedì dai sapori estivi, il quadro meteorologico generale dei prossimi giorni è destinato a cambiare radicalmente. Ci attende unribaltone freddo e dal rischio di forti temporali e grandine: sembrerà di passare repentinamente dall’estate all’autunno.
Tra martedì sera/notte e mercoledì 18, a causa di un movimento verso l’Europa settentrionale dell’anticiclone, cominceranno ad affluire correnti di bora sulla nostra regione. L’aria fredda contrasterà con quella più calda preesistente, dando origine a una prima fase temporalesca. Già martedì sera, infatti, si avranno i primi temporali proprie sul Quarnero e in Istria. Col passare delle ore il quadro meteorologico è comunque destinato a subire un ulteriore peggioramento.

È previsto un crollo termico, anche se già d mercoledì sera ci sarà un netto miglioramento, che però non farà più tornare le caldissime giornate di questo metà settembre.

Facebook Commenti