Mattarella: Responsabilità, non stati d’ansia

Il Presidente della Repubblica italiana Sergio Mattarella. Foto: IPA/PIXSELL

Tutti i cittadini devono attenersi alle indicazioni del governo. Lo dice il capo dello Stato Sergio Mattarella in un messaggio agli italiani: “Il governo – cui la Costituzione affida il compito e gli strumenti per decidere – ha stabilito ieri una serie di indicazioni di comportamento quotidiano, suggerite da scienziati ed esperti di valore. Sono semplici, ma importanti per evitare il rischio di allargare la diffusione del contagio”. Mattarella pertanto invita tutti a osservare attentamente le indicazioni “anche se possono modificare temporaneamente qualche nostra abitudine di vita”. “Rispettando quei criteri di comportamento, ciascuno di noi contribuirà concretamente a superare questa emergenza. L’Italia riuscirà a superare l’emergenza Coronavirus”, aggiunge Mattarella nel suo messaggio agli italiani. “Siamo un grande Paese moderno, abbiamo un eccellente sistema sanitario nazionale che sta operando con efficacia e con la generosa abnegazione del suo personale, a tutti i livelli professionali”, afferma e aggiunge: “Supereremo la condizione di questi giorni. Anche attraverso la necessaria adozione di misure straordinarie per sostenere l’opera dei sanitari impegnati costantemente da giorni e giorni: misure per l’immissione di nuovo personale da affiancare loro e per assicurare l’effettiva disponibilità di attrezzature e di materiali, verificandola in tutte le sedi ospedaliere”. L’invito è quello di avere “fiducia”. “Care concittadine e cari concittadini, senza imprudenze ma senza allarmismi, possiamo e dobbiamo aver fiducia nelle capacità e nelle risorse di cui disponiamo. Possiamo e dobbiamo avere fiducia nell’Italia”.

Facebook Commenti