Masterclass a Zagabria e Sisak

0
Masterclass a Zagabria e Sisak
Federico Anzellotti. Foto Željko Jerneić

Due gli eventi organizzati dall’ICE-Agenzia di Zagabria per celebrare la settima edizione della Settimana della Cucina italiana in Croazia ponendo al centro il comparto dell’Arte Bianca abbinato al tema della “Convivialità, sostenibilità e innovazione: gli ingredienti della cucina e della tecnologia italiana per la salute delle persone e la tutela del pianeta”.
Nel corso di due giornate organizzate, rispettivamente, presso l’Hotel Movenpick di Zagabria e presso la più importante scuola di cucina internazionale croata Kul-IN di Sisak, saranno realizzati due workshop rivolti a un pubblico di importatori, distributori, grossisti, chef, pasticceri, gestori di hotel e ristoranti, studenti e professori della Scuola di Cucina, giornalisti e stakeholders locali i quali avranno modo di apprezzare i prodotti e la tecnologia presentati dalle aziende italiane partecipanti, lo rende noto l’Ufficio ICE di Zagabria. Il Maestro Pasticcere Federico Anzellotti, presidente dell’Associazione Pastry & Culture Italian Style, premiato come migliore Chef Pasticcere nel 2021 dall’Accademia Internazionale di Gastronomia e considerato tra i cinque migliori pasticceri al mondo, terrà due masterclass sulla pasticceria italiana intesa come tradizione, evoluzione e rivoluzione per assicurare convivialità, sostenibilità e innovazione. Le masterclass saranno realizzate con i prodotti e con la tecnologia delle altre aziende italiane partecipanti le quali avranno occasione di interagire con il pubblico e illustrare le caratteristiche dei propri prodotti.
Il comparto dell’”Arte Bianca” rappresenta un quinto degli operatori del settore alimentare italiano e conta circa 17.000 aziende che impiegano 65.000 dipendenti. È un importante segmento che detiene anche il primato delle imprese guidate da donne che, con una quota del 33 p.c., supera di oltre dieci punti percentuali la media nazionale. L’Italia detiene la leadership europea per saldo del commercio estero di dolci da ricorrenza e nel 2021 ha registrato una crescita dell’export del 25 p.c., migliore performance rispetto alla media europea. Gli eventi dedicati all’Arte Bianca rientrano nel “Progetto Pilota Croazia” inaugurato con la partecipazione dell’Italia quale Paese partner all’11 Congresso Internazionale di Pasticceria, Gelateria e Confetteria “Interslast” tenutosi lo scorso 18 ottobre a Tuheljske Toplice.
Il workshop di Zagabria sarà inaugurato dall’Ambasciatore d’Italia in Croazia, Pierfrancesco Sacco, e vedrà la partecipazione di una nutrita delegazione di operatori provenienti dalla Bosnia Erzegovina al fine di massimizzare le opportunità di business meetings per le aziende italiane partecipanti.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display