Martedì-mercoledì, scirocco in arrivo. Sale la colonnina di mercurio

La cima del Monte Maggiore innevata. Foto Goran Žiković

L’ondata di gelo che ha interessato l’area istroquarnerina andrà scemando e da martedì-mercoledì lascerà spazio a una lieve perturbazione che porterà una maggior nuvolosità e venti da sud più caldi. Tuttavia secondo i dati a disposizione, non si prevedono precipitazioni di forte intensità, ma solo scrosci di breve durata a carattere locale.
E qualche spruzzata di neve in altura…

Facebook Commenti