Marito uccide la moglie, poi si toglie la vita (video)

Gli inquirenti sulla scena del crimine. Foto Kristina Stedul Fabac/PIXSELL

Il marito uccide la moglie e poi si toglie la vita. Il terribile accaduto si è verificato questa mattina, martedì 17 giugno, verso le 8, a Cetingrad, un paesino a una sessantina di chilometri a sud di Zagabria. E’ stato il 37.enne Dragan M. a sparare contro la consorte di un anno più giovane, Marina M. Secondo le prime informazioni, sembra che all’origine del gesto inconsulto ci siano dei dissidi tra i coniugi che vivevano separati già da qualche tempo. Infatti, un paio di mesi fa la moglie ha preso i tre figli e si è trasferita dalla madre, mentre Dragan è rimasto nella loro casa di famiglia.
Stamattina qualcosa è scattato nella mente dell’uomo, che si è presentato alla porta della casa in cui viveva la moglie e le ha sparato a bruciapelo. Poi si è recato in un altro locale della casa dove si è suicidato. Mentre si stava consumando la tragedia i tre figli assieme alla nonna, erano in casa e hanno udito gli spari. Poi lo shock…

Facebook Commenti