L’uragano Dorian devasta le Bahamas

L'uragano Dorian. Foto: screenshot YouTube

Prima vittima causata da Dorian, il terribile uragano che ha stravolto le Bahamas con venti fino a 220 miglia orarie (oltre 350 km/h) e onde superiori ai 20 piedi (sei metri). Stamane è giunta la notizia di una prima vittima legata al devastante uragano: la Bahamas Press ha infatti riferito che un ragazzino di 7 anni è morto annegato mentre con la famiglia stava cercando di lasciare la propria casa prima che fosse travolta da Dorian.
La vittima si chiama Lachino Mcintosh ed al momento risulta dispersa nache la sorellina.L’uragano – di categoria cinque – è destinato a giungere nella costa est degli Stati Uniti, dopo aver seminato distruzione nella isola caraibica.I residenti della zona sono comunque stati invitati a non lasciare i propri rifugi, finché il ciclone non sarà passato.

Facebook Commenti