Londra. Johnson lascia la terapia intensiva

Il premier britannico Boris Johnson

Il primo ministro britannico Boris Johnson è stato trasferito dalla terapia intensiva dell’ospedale di St. Thomas di Londra, dov’era ricoverato da lunedì sera. Downing Street ha comunicato che “il premier è stato trasferito questa sera, giovedì 9 aprile, dalle cure intensive in corsia nel reparto dove sarà sotto a costante e attento monitoraggio durante la fase che porta alla completa guarigione. È di ottimo umore”.

Facebook Commenti