L’Istria segna il record di casi giornalieri: 91

La pandemia e il freddo hanno svuotato le vie di Pola

E’ record. Oggi, giovedì 10 dicembre, in Istria si registra il maggior numero di contagiati nell’arco di 24 ore. Sono 91 le persone che hanno contratto il Covid, a fronte di 551 tamponi effettuati dagli epidemiologi. Si tratta di un rapporto test/positivi del 16,5%. All’ospedale di Pola si è verificato un decesso di un paziente 89.enne con “diverse malattie pregresse”. Nel bollettino dell’Unità di crisi della Protezione civile istriana si legge che 71 neoinfetti si trovavano già in isolamento domiciliare, mentre 9 persone hanno “importato” il virus da Zagabria (3), Fiume (2), Karlovac, Slavonski Brod, Italia e Serbia. Per 11 contagiati non si conosce la fonte dell’infezione. Nel frattempo sono 86 le persone guarite e oggi in Istria i cassi attivi hanno raggiunto quota 700. In isolamento, infine, si trovano 1.585 persone.

Facebook Commenti